I nostri servizi: sanificazione e disinfezione

Il processo di Sanificazione

Come funziona il trattamento di sanificazione ambientale contro i virus? Grazie alla distribuzione negli ambienti e locali di un prodotto virucida tramite l’utilizzo di strumentazione professionale viene effettuata la sanificazione. In particolare viene data attenzione alle superfici di contatto come muri, corrimano, mouse etc il trattamento deve essere effettuato in assenza di persone. Il prodotto sarà irrogato o nebulizzato e agisce a contatto con le superfici, una volta depositato dovrà agire fino ad asciugatura.

Pulizia

Asportazione dello sporco visibile tramite sistemi meccanici e mediante l’uso di detergente a base di Ipoclorito di Sodio (2,7%) con Presidio Medico Chirurgico.

Risciacquo

Alla pulizia deve seguire una prima fase di risciacquo, se necessario, per la rimozione dei detergenti e per procedere poi alle successive operazioni di disinfezione.

Disinfezione

Consiste nell’applicazione di prodotti disinfettanti, quasi sempre di natura chimica, che sono in grado di ridurre moltissimo la carica batterica presente su oggetti e superfici. La riduzione non è mai a livello zero come per la condizione di sterilità.

Risciacquo

Molti prodotti sono comunque considerati contaminanti chimici per cui il risciacquo è fondamentale per evitare eventuali  contaminazioni.  Alcuni formulati non richiedono il risciacquo del prodotto.

Report

Al termine dell’intervento sarà rilasciato un report di avvenuta sanificazione e un adesivo da poter esporre all’ingresso dei locali sanificati.

La Disinfezione degli ambienti

La disinfezione degli ambienti avviene attraverso la “nebulizzazione” di prodotti antibatterici e antivirali registrati presso il ministero della sanità; questo processo permette di diffonderli in modo uniforme in tutte le aree da trattare, interne o esterne che siano, così da eliminare la presenza di agenti patogeni quali il virus Covid-19 (SARS-CoV-2).
Per quanto concerne magazzini e depositi verranno trattati con un’atomizzatore a motore a scoppio.

È buona prassi che gli ambienti oggetto di disinfezione siano sgombri e in buon stato di pulizia. È fondamentale sottolineare che per massimizzare l’efficacia di questi interventi è necessario mantenere standard di pulizia elevati e continuativi nel tempo. Qualora i locali siano soggetti ad un’affluenza elevata, ricordiamo che è fondamentale ripetere questo processo con regolarità.

Nebulizzazione

Per quanto concerne magazzini e depositi verranno trattati con un atomizzatore a motore a scoppio.
E’ buona prassi che gli ambienti siano sgombri e in buon stato di pulizia.

30 Minuti

Il processo permette di ottenere un ambiente che distrugge gli microrganismi patogeni in circa 30 minuti.

Area Libera

Di seguito si potrà nuovamente accedere.

Report

Al termine dell’intervento sarà rilasciato un report di avvenuta disinfezione e un adesivo da poter esporre all’ingresso dei locali.


Strumentazione di Sanificazione dell’operatore

  • Maschera di protezione:
  • maschera con filtri, DPI mascherine chirurgiche, FFP2 o FFP3
  • Tuta di protezione in TNT
  • Guanti in lattex o nitrile
  • Copri calzari
attrezzatura sanificazione mascherina guanti stivali

Quali Prodotti sono consigliati?

Esistono molti prodotti per fare le sanificazioni ma solo pochi di questi sono stati riconosciuti dal Ministero come effettivamente in grado di eliminare i Virus incapsulati come il Coronavirus Covid-19.
In particolare si sono rivelati efficaci l’Ipoclorito di Sodio 0,5% e l’Etanolo 75% per la pulizia meccanica delle superfici e il Perossido di Idrogeno 0,5% per la diffusione nebulizzata negli ambienti.
Per maggiori informazioni visita il sito del ministero cliccando qui.

Attenzione

Non c’è nessuna evidenza scientifica che l’ozono sia efficace nell’eliminazione del virus incapsulato Covid -19 , non rientra tra le metodologie e i prodotti indicati dal Ministero e alcuni paesi, come gli Stati Uniti, ne sconsigliano l’uso.

Ogni quanto sanifico?

Ambienti produttivi, uffici, negozi, parrucchieri o locali con alto afflusso di persone dovrebbero effettuare trattamenti almeno una volta ogni 10-15 giorni.

Le strutture sanitarie a rischio, farmacie, palestre, supermercati, bar e ristoranti, dovrebbero effettuare un trattamento almeno settimanalmente.

Per strutture ricettive come Hotel, BnB e Ostelli, si raccomanda una sanificazione ad ogni stanza ogni volta che si ha un ingresso di un nuovo cliente.

Bando Impresa Sicura

Hai sostenuto spese per DPI e/o sanificazione? Richiedi rimborso fino ad euro 150.000!

Il virus non aspetta, non rimandare!

Hai necessità di ulteriori informazioni?